BENZAITEN

Finalmente le sette divinità della fortuna sono arrivate.

Oggi, che è il 19 febbraio 2018, ha fatto la sua comparsa la prima delle sette divinità presenti nel gioco. Fino al 25 febbraio 2018 la si potrà sfidare nell’attacco al punteggio.Come sempre alcuni Yo-Kai hanno un BONUS PUNTEGGIO, questa settimana sono :

  • ROBONYAN 3000 = 300 % di bonus
  • PLATINOS = 50 % di bonus

Si lo sappiamo, il bonus di Platinos è davvero molto triste, tutti si aspettavano un bonus maggiore in quanto è l’ultimo Yo-Kai reso disponibile nella ONI SLOT. Ricordiamo che è reclutabile tramite pass.

MA CHI E’ BENZAITEN?

Detta anche BENTEN, originariamente fu la personificazione del fiume indiano Sarasvati, divenne poi inserita del patheon buddhista come una dea che forniva benefici a tutti coloro che cercavano saggezza, eloquenza e longevità, ma poteva anche provvedere ad eliminare la sofferenza nelle vite dei suoi devoti.

Con il passare degli anni, precisamente nel VII secolo, Benzaiten si diffuse anche in Giappone, passando per la Cina, divenendo una delle sette dee della felicità, oltre a tutelare il matrimonio, la letteratura e la musica.

La leggenda considera Benzaiten figlia di un re drago. Per volere del padre venne costretta a sposare un drago divoratore di bambini, che però, grazie all’amore della dea, perse questo difetto mostruoso.

NEL GIOCO

La prima apparizione di questa divinità è stata nel terzo capitolo del gioco per 3DS, nel quale è uno Yo-Kai di Rango S e nel medaglium la si può trovare alla posizione #596.

Le statistiche al livello 99 saranno le seguenti:

Ma per quale motivo Platinos ha un bonus così piccolo?

Molte teorie, chi parla di bug, chi parla del fatto che è invertito…

Ma la teoria più giusta, ed anche leggermete confermata dal gioco, ci fa notare che Platinos avrà un bonus, insieme a Pink Emperor, contro Bishamoten, prossimo Big Boss in arrivo, quindi farà da bonus per addirittura due Big Boss!

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *